LA VITA È CAMBIAMENTO

icona3

In azienda stiamo vivendo un periodo di trasformazione. Ci sono tante cose su abbiamo deciso di intervenire per migliorare. Vogliamo utilizzare questo periodo come trampolino di lancio per una nuova fase.

Come sempre ogni cambiamento porta con sé dubbi, incertezze, paure, ripensamenti. C’è sempre qualcuno che mette in dubbio la necessità del cambiamento. Eppure…

Eppure, in un mondo in rapida evoluzione, la capacità di cambiare o di adattarsi è diventata un’abilità indispensabile. Se non ci diamo la possibilità di cambiare, non potremo cambiare nulla nella tua vita.

Stephen Hawking ha detto: “L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento”.

L’intelligenza è il desiderio di imparare, è fare di più rispetto a quello che funziona meglio e più velocemente. È sempre un lavoro in corso. L’adattabilità è una delle misure chiave dell’intelligenza.

Perché la vita è una serie di cambiamenti, con o senza il nostro consenso: non possiamo farci niente. Se vogliamo che le cose vadano come desideriamo, dobbiamo deliberatamente fare in modo che avvenga un cambiamento. L’intelligenza ci consente di prestare attenzione a tutto ciò che ci circonda e acquisire ciò di cui abbiamo bisogno per sopravvivere.

“L’unico modo in cui possiamo vivere è crescere. L’unico modo in cui possiamo crescere è se cambiamo. L’unico modo in cui possiamo cambiare è se impariamo. L’unico modo in cui possiamo imparare è se ci esponiamo. E l’unico modo in cui possiamo esporci è buttarsi allo scoperto. Fallo. Lanciati. ” C. JoyBell C.

Se non cerchiamo in modo proattivo modi migliori per reinventarci o diventare una versione migliore di noi stessi, allora resteremo bloccati.

Se siamo bloccati, probabilmente siamo bloccati nella mediocrità e non sfruttiamo al massimo i nostri punti di forza. Se siamo persone normali e non stiamo cambiando, allora o non siamo intelligenti o ignoriamo i nostri difetti.

Vera Nazarian, autrice di The Perpetual Calendar of Inspiration, spiega:

“È un dato di fatto: tutti sono ignoranti in un modo o nell’altro. L’ignoranza è il nostro segreto più profondo. Ed è una delle cose più spaventose, perché quelli di noi che sono più ignoranti sono anche quelli che spesso non lo sanno o non vogliono ammetterlo.

Ecco un rapido test: se non hai mai cambiato idea su alcuni principi fondamentali delle tue convinzioni, se non hai mai messo in dubbio le basi e se non desideri farlo, probabilmente sei ignorante “.

Quanto siamo cambiati negli ultimi dodici mesi? Quali nuove abitudini, pratiche e routine abbiamo adottato negli ultimi sei mesi? Quali azioni stiamo intraprendendo oggi per diventare più intelligenti di quanto eravamo in questo periodo l’anno scorso?

Ecco il punto: non possiamo fermare il futuro e sicuramente non possiamo riavvolgere il passato, quindi perché non prendere il controllo del cambiamento e diventare più intelligenti di quanto eravamo mesi fa?

Il vero cambiamento è il risultato di tutto il vero apprendimento.

George Bernard Shaw ha detto: “Coloro che non possono cambiare idea non possono cambiare nulla”. 

Ogni processo di trasformazione inizia nella mente.

La vera crescita personale inizia con il riconoscimento che qualcosa deve essere fatto in modo diverso. Quando iniziamo a cambiare noi stessi, chiediamo inevitabilmente di più a noi stessi: imparare da nuove esperienze, fare scoperte, trovare modelli di vita più intelligenti, sfidare l’attuale percezione della vita e diventare di mentalità aperta.

Migliorare l’intelligenza nel processo: ci espone a un mondo completamente nuovo di idee per costruire una vita e una carriera migliori. E mentre continuiamo a istruirci o ad abbracciare l’autoapprendimento per reinventarci, la nostra mente si espande consentendo intuizioni ancora migliori.

Molte persone sono abituate alle stesse abitudini e routine: non lasciano spazio a processi migliori o più veloci che possano aiutarli a fare le stesse cose più velocemente o nel minor tempo possibile. Sono di mentalità chiusa.

È qui che si misura l’intelligenza. Di fronte a prove nuove, possiamo adattarci rapidamente per essere migliori?

Gli esseri umani sono esseri intellettualmente “in crescita”. Cresciamo con la nostra intelligenza, basata sulla nostra capacità di cambiare, sulla base della conoscenza che acquisiamo.

Se ci affidiamo ancora agli stessi modelli mentali, principi, routine e abitudini che utilizzavamo cinque anni fa, non stiamo crescendo. La nostra capacità di cambiare con il tempo può aiutarci a sopravvivere, prosperare e crescere. 

“Migliorare è cambiare; essere perfetti significa cambiare spesso”

Winston S. Churchill

Si possono fare piccoli miglioramenti ogni giorno. Possiamo iniziare ad apprendere nuove abitudini, comportamenti e pratiche che possono migliorare in modo significativo la nostra vita nel tempo.

La capacità di riconoscere i propri difetti, apprendere nuovi modelli e nuove pratiche, adattare e superare ciò che ci frena è alla base della maggior parte delle storie di successo. Il successo alla fine arriva a coloro che sono disposti a uscire dalla bolla di comfort per ottenere un futuro migliore!

Leave A Comment

Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment.